Consegna Marciapiede, novità per i Negozi di Telefonia

consegna marciapiede italia

Sbarca in Italia dal Regno Unito, la Consegna Marciapiede, o Curbside Delivery, vediamo subito come funziona.

Eravamo abituati a conoscere la consegna a domicilio, tramite corrieri, o la consegna tramite Totem come Amazon, o la consegna Spedisci in Negozio di Wish, ma della consegna marciapiede, non ne avevamo mai sentito parlare.

Il fenomeno ha preso molto piede soprattutto, ahimè, tra marzo, aprile, maggio 2020, proprio in ricorrenza dell’emergenza Covid-19.

I motivi sono stati:

  • Evitare assembramenti nei piccoli negozi e nelle piccole attività di quartiere;
  • Negozi di piccoli dimensioni nei quali non si poteva entrare per via del Covid più di una persona per volta.

Cosa è?

Partiamo subito dal dire che cosa non è:

  • non è una consegna a domicilio, perchè il cliente esce di casa
  • Non è una classica consegna in negozio, perchè il cliente non entra in negozio.

Come Funziona

il cliente effettua l’ordine telefonicamente o tramite whatsapp, o tramite sito web o e-commerce.

il cliente effettua il pagamento

il cliente riceve un codice, che dovrà essere fatto vedere all’atto del ritiro

il cliente una volta fuori dal negozio, chiama, invia una mail, o  via whatsapp o altro sistema di messagistica che il negoziante mette a disposizione del cliente, avvisa dove è parcheggiato, quale modello di auto ha e il colore, e l’addetto alla consegna, uscirà fuori dal negozio con il pacco da consegnare al cliente e dopo verificato il codice ricevuto dal sistema per il ritiro del pacco, consegna la merce.

Finito.

Nulla più di semplice, stupido, geniale, ma allo stesso tempo rivoluzionario sistema di consegna.

Ma io dico, c’è voluto tanto tempo

A chi è rivolto

  1. Piccole attività di quartiere
  2. Grandi supermercati
  3. Attività all’ingrosso

Chi sono stati i primi ad adottare questo sistema di consegna marciapiede nel mondo?

Wish di sicuro

Quali aziende, attività hanno adottato per prima la consegna marciapiede in Italia?

Anche qui devo dire che Wish, col suo sistema capillare e diffuso di Wish Local

in tutta Italia, ha contribuito a diffondere questo sistema di consegna ibrido che non è una vera e propria consegna a domicilio, ma che non rientra nemmeno nello standard degli AmazonLocker o punti di ritiro, oramai sempre più diffusi.

Ecco un esempio uscito proprio in questi giorni sulle Tv non mi ricordo se Rai o Mediaset, che io stesso ho avuto modo di vedere e che naturalmente è presente anche su YouTube.

Bello spot, che vi consiglio di vedere.